Sala V

Ubicata nella torre ovest contiene tre pannelli ed un plastico ricostruttivo: un pannello riguarda le porte delle mura, gli altri contengono notizie sulla via Appia, e sulle diverse tecniche edilizie usate dai Romani dopo l’opera quadrata; il plastico riproduce il tratto di mura compreso tra porta Asinaria e l’anfiteatro castrense adattato nell’architettura per superare un forte dislivello del terreno in quella zona.

Con questa sala finisce la sezione antica.